Metti la tua azienda in Google Maps
Chiama ora 339-149-6378

Google Maps nei navigatori GPS delle automobili

Dopo la Kia Sorento 2014, la prima auto con sistema di navigazione GPS basato su Google Maps, altre grandi marche adottano Google come navigatore di bordo, quali Nissan, Hyundai e Mercedes.
Gli utenti hanno la possibilità di inviare al sistema dell’automobile una destinazione, dal computer o da uno smartphone, e il sistema li guiderà con dati aggiornati, controllabili tramite comandi vocali, verso la destinazione.

“Per la popolarità e la facilità di uso di Google Maps, gli utenti saranno già in confidenza con le modalità d’uso e le informazioni fornite dal sistema” spiega Henry Bzeih, capo del programma strategie tecnologiche in Kia Motors.

Lo spot di Nissan che vedete sopra, ben rappresenta la potenza del sistema, e da il concetto di “aggancio” alla meta stabilita.

In questo modo i navigatori saranno sempre aggiornati in tempo pressochè reale, senza interventi di upgrade delle mappe o del sistema.

PageRank Checker